CIGS: circolare 7 gennaio 2013 n. 1, gli aggiornamenti dell’INPS.

 
Con la prima circolare del 2013, l’INPS pubblica gli ultimi aggiornamenti sulla riforma del mercato del lavoro introdotta, com’è noto, dalla legge 28 giugno 2012 n. 92 (cd. Riforma Fornero).
La novità più importante concerne l’estensione a regime della CIGS, a partire dal 1° gennaio 2013, a favore di una serie di imprese per le quali, sino ad ora, era previsto il rinnovo annuale sulla base di specifici provvedimenti legislativi. Giova menzionare, tra queste, le imprese commerciali, le agenzie di viaggio e turistiche, compresi gli operatori turistici, che occupano più di cinquanta dipendenti.
È altresì utile ricordare che a partire dal 18 luglio 2012, non è più necessaria la “dichiarazione di immediata disponibilità”, da rilasciare al datore di lavoro, per poter accedere al trattamento di sostegno al reddito.
Si segnala infine l’introduzione della decadenza dal beneficio del trattamento di integrazione salariale a carico del lavoratore occupato che rifiuti di essere avviato ad un corso di formazione o di riqualificazione o non lo frequenti regolarmente senza giustificato motivo.
Se vuoi leggere il testo integrale della circolare INPS n. 1 del 7 gennaio 2013, clicca qui.
 
Torna indietro