Prime indicazioni sulle modalità relative alle cessione di crediti certificati vantati dalle Imprese nei confronti della Pubblica Amministrazione.

 
È di recente introduzione l’istituto della certificazione dei crediti di somme dovute per somministrazioni, forniture ed appalti, da parte dello Stato, degli enti pubblici nazionali, delle regioni, degli enti locali e degli enti del Sistema Sanitario Nazionale.
Si tratta di una procedura dai termini concentrati attraverso la quale l’amministrazione debitrice certifica l’esistenza, la liquidità e la esigibilità del credito altrui, non soltanto ai fini del pagamento diretto, ma anche di una eventuale cessione pro solvendo o pro soluto del credito stesso e a favore di terzi.
 
Torna indietro