Regione Lombardia: rese note le istruzioni operative per l’accesso nel 2012 agli ammortizzatori in deroga.

 
A seguito del decreto interministeriale 13 agosto 2012 n. 67527, l’Inps, con messaggio 14596 del 10 settembre 2012, ha divulgato le modalità procedurali per accedere all’erogazione degli ammortizzatori in deroga a favore dei lavoratori delle regioni Calabria, Piemonte, Lombardia e Molise. Per la regione lombarda lo stanziamento maggiore: 100 milioni di euro. E’ noto che la cig in deroga deve essere autorizzata dalla Regione ove le imprese hanno la loro unica sede, mentre l’Inps ha il compito di erogare il relativi trattamenti. Questi ultimi possono riguardare situazioni apertesi nel corso del 2012, oppure già in atto negli anni precedenti, in questo caso con riduzioni percentuali progressive del 10% nel caso di prima proroga, del 30% nel caso di seconda e del 40% se trattasi di terza proroga.
 
Torna indietro