SOTTOSCRIZIONE DELLA POLIZZA FIDEIUSSORIA IN CASO DI PARTECIPAZIONE DI ATI AD UNA GARA PUBBLICA

 
Nel caso di partecipazione ad una gara di appalto di un costituendo raggruppamento temporaneo di imprese, la polizza fidejussoria -mediante la quale viene costituita la cauzione provvisoria- deve essere intestata non solo alla società capogruppo (mandataria), ma anche alle mandanti che sono individualmente responsabili delle dichiarazioni rese per la partecipazione alla gara. Ciò al fine di evitare una carenza di garanzia per la stazione appaltante, quando l'inadempimento non dipenda dalla capogruppo designata ma dalle mandanti stesse. Ove invece il raggruppamento sia già costituito, la polizza fideiussoria può legittimamente essere intestata alla sola capogruppo mandataria. Analogamente, nel caso in cui una r.t.i. costituita si avvalga, ai sensi dell’art. 49, comma 1, del D.Lgs. 163/2006, di imprese ausiliarie.
 
Torna indietro