FONDO NAZIONALE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

 
È stato istituito un Fondo Nazionale per l’Innovazione con una dotazione di circa sessanta milioni di euro in capitale di rischio per banche al fine di sostenere i progetti innovativi di piccole e medie imprese basati sull’utilizzo economico dei titoli della proprietà industriale.
E’ quanto prevede il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico pubblicato sulla gazzetta Ufficiale n. 107 dell’11 maggio scorso.
Il Fondo ha l’obiettivo di favorire la trasferibilità dei titoli della proprietà industriale e aumentare la loro capacità di attrarre finanziamenti.
Gli interventi saranno attuati attraverso la compartecipazione delle risosorse pubbliche in operazioni finanziarie progettate, co-finanziate e gestite da banche e intermediari, espressamente finalizzate al sostegno di progetti innovativi collegati a titoli della proprietà industriale.
 
Torna indietro